giovedì 28 marzo 2013

Sfogliatine alla crema

Eccomi finalmente con una nuova ricetta. Ho preparato una ricetta semplice e buonissima che sono certa vi piacerà. Le sfogliatine alla crema sono pasticcini di sfoglia friabilissimi farciti con una buonissima crema pasticcera a cui ho aggiunto del mascarpone. Dopo averli preparati se dovessero risultare in quantità eccessiva al vostro consumo vi dò un consiglio: farcite solo le sfogliatine che pensate di consumare e farcitele poco prima di servirle.
Conservate la crema in frigo in un recipiente chiuso con coperchio e conservate le sfogliatine dentro una busta alimentare chiusa e riponetele in un luogo asciutto. Facendo questo si mantengono per una settimana. Negli ingredienti troverete un ingrediente forse nuovo per voi, la Novacrema, io ho voluto aggiungere questa bustina di preparato per crema pasticcera per ottenere una crema ben corposa, inoltre con l'aggiunta di questo preparato ho ottenuto una crema di un bel giallo-arancio, ma se volete potete farne a meno. Vi lascio dunque alla ricetta e vi mando un grande abbraccio, alla prossima ricetta.




Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 3/4 minuti per le sfogliatine + 10/15 minuti per la crema
Tempo totale: 1 ora
Difficoltà: facile



INGREDIENTI:

1 confezione di pasta sfoglia pronta
150 gr di mascarpone
zucchero a velo q.b.
zucchero di canna q.b. (opzionale)

PER LA CREMA PASTICCERA:

6 tuorli
6 cucchiai di zucchero
2 cucchiai rasi di farina (o maizena)
1/2 litro di latte intero
1 baccello di vaniglia (o buccia di limone non trattato)
1 bustina di Novacrema ar.pa (8 gr)


ATTREZZATURA:

Bilancia
Misuratore liquidi ml
Frusta a mano
Sbattitore elettrico
Un pentolino
2 Pentole per la bagnomaria
Carta da forno
2 Ciotole
Un cucchiaio di legno
Un colino
Sac a poche
Teglia del forno
Un vassoio da portata
La spiegazione dell'attrezzatura che serve qui.



PROCEDIMENTO:

Preparazione delle sfogliatine 

Srotolate la pasta sfoglia, ricavatene dei dischi con la bocca di un bicchiere, disponetele sulla teglia del forno rivestita con carta forno, infine cospargete sulla superficie dei dischi di pasta sfoglia lo zucchero di canna.

Infornate in forno preriscaldato a 170° per 3/4 minuti o finché le sfogliatine non inizieranno a dorarsi. Toglieteli dal forno e metteteli da parte a raffreddare completamente.

Una volta raffreddati completamente, tagliate le sfogliatine a metà.


Preparazione della crema

Versate il latte in uno scalda latte o un pentolino, aprite il baccello di vaniglia e raschiate i semini all'interno facendoli cadere nel latte, quindi mettete anche il baccello privo di semini nel latte. Portate sul fuoco ad ebollizione. Una volta raggiunto il bollore togliete dal fuoco e lasciate in infusione 10/15 minuti (come alternativa alla vaniglia potete utilizzare la buccia di un limone non trattato).



In una ciotola sbattete con lo sbattitore elettrico i tuorli con lo zucchero fino a che diventeranno bianchi e spumosi.

Incorporate pian piano la farina o la maizena setacciati.

Incorporate anche la bustina di Novacrema se ce l'avete.

Versate a filo il latte al quale avrete tolto il baccello di vaniglia (o la buccia di limone), mescolate ben bene.



Mettete la crema ad addensare a bagnomaria sul fuoco. Mescolate continuamente fino ad addensamento della crema.



Versate la crema addensata in un recipiente e lasciatela raffreddare completamente. In un'altra ciotola montate con lo sbattitore elettrico il mascarpone.



Incorporate al mascarpone montato la crema completamente raffreddata con un cucchiaio di legno con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

Riempite una sac a poche con la crema e farcite una metà della sfogliatina,

dopodiché chiudete con l'altra metà della sfogliatina (usate le metà delle sfogliatine con lo zucchero di canna in superficie).


Infine, cospargete di zucchero a velo al momento di servire.




Consiglio: farcite solo le sfogliatine che pensate di consumare e preparatele poco prima di servirle.
Conservate la crema in frigo in un recipiente chiuso con coperchio e conservate le sfogliatine dentro una busta alimentare chiusa e riponetele in un luogo asciutto.

20 commenti:

  1. Bellissima idea, ho qualche rotolo di sfoglia in frigo e mi ricorderò della tua idea!
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per il blog, ricette sfiziose. Se ti va passa a trovarmi. Buona Pasqua. Manoela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono passata, grazie dell'invito.
      Ciao

      Elimina
  3. Sono molto belle, invitanti e golose!!!Buona Pasqua!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e soprattutto semplici da fare :D

      Elimina
  4. Che buone brava e soprattutto anche veloci da fare!!!!!
    Mi copio la ricetta.
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. trascrivila pure è un'ottima idea per smaltire la pasta sfoglia!

      Elimina
  5. che fighe, devono essere buone anche con la nutella o la marmellata!


    nuova follower! bel blog..
    se ti va passa da me..
    www.alchemianblog.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono tua nuova follower, grazie di esserti aggiunta ai miei.

      Elimina
  6. Madonna ma queste non sono solo sfogliatine, sono splendide fantastiche delizie del palato... Quella crema pasticcera è perfetta ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la crema pasticcera preparata esattamente con il procedimento che ho fatto io viene una meraviglia!! Provala!!!

      Elimina
  7. Semplici,deliziose e golose!!!!mmmm..buone brava!!!!

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. :D Che bello sono contenta ti siano piaciute.

      Elimina
  9. Complimenti per il blog e per questa delizia.
    mi sono unita hai tuoi lettori.
    Ciao e buona pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, mi sono appena aggiunta anch'io al tuo.

      Elimina
  10. Ciao. c'è un premio per te nel mio blog!

    RispondiElimina