martedì 1 gennaio 2013

Biscotti alla nocciolata



Eccovi una dolce sfornata profumata di biscotti alla nocciolata. Cos'è la nocciolata Rigoni di Asiago? E' una crema spalmabile di cacao e nocciole i cui ingredienti sono tutti da agricoltura biologica. Come al solito, la ricetta è facile e con pochi passi otterrete tanti biscottini profumati. Con queste dosi che vi dò io vengono fuori una gran quantità di biscotti, in tutto ho dovuto cuocerli in tre infornate. Perciò per conservarli il più al lungo possibile, conservateli in una scatola di latta, se non ce l'avete conservateli in un sacchetto di plastica alimentare ben chiuso e riponete in un luogo asciutto. Prossimamente posterò altre ricette di biscotti... eh già! Vi aspetta una bella carrellata di ricette di soli biscotti. Spero ne siate entusiasti...
Alla prossima ricetta



INGREDIENTI:

300 gr di farina 00 
80 gr di nocciolata Rigoni di Asiago
80 gr id zucchero
2 uova piccole
40 gr di burro ammorbidito
2 cucchiai di cacao amaro in polvere ar.pa
1 cucchiaino di lievito per dolci ar.pa


PROCEDIMENTO:

Su di un piano da lavoro setacciate la farina e formate una buca al centro della farina e inserite tutti gli ingredienti.

Con una forchetta lavorate tutti gli ingredienti tranne il burro e la nocciolata. 


Incorporate dunque la nocciolata e il burro

Una volta incorporati tutti gli ingredienti cominciate ad impastare con le mani ben infarinate (l'impasto è molto appiccicoso aggiungete farina sul piano di lavoro e sulle mani ogni volta che il composto tende ad appiccicarsi).

Impastate così:
Sollevate un lembo dell'impasto,


portatelo verso il centro,

schiacciate l'impasto con il palmo della mano e stendetelo.



Continuate con questi movimenti fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Lasciatelo riposare in frigo per 20 minuti avvolto nella pellicola trasparente.

Dopodiché, aiutandovi con un foglio di carta da forno stendete l'impasto con un mattarello dello spessore che preferite.

Con le formine che preferite ritagliate i vostri biscotti alla nocciolata (con i ritagli in eccesso impastateli nuovamente, stendete e ritagliate altri biscotti, fate così fino ad esaurimento dell'impasto).

Adagiate i biscotti alla nocciolata su una teglia da forno rivestita da carta forno e infornate in forno già caldo a 180° per 13-15 minuti circa (dipende dal forno).

Sfornateli e lasciateli raffreddare su una griglia. Una volta che intiepidiscono i biscotti si induriranno leggermente. Conservateli in un sacchetto di plastica chiuso o in una scatola di latta.






10 commenti:

  1. Perchè non assaggiarli subito? Buoniiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo preparali anche tu, ti piaceranno.

      Elimina
  2. Quanti ne mangerei ora!!!!! se avessi la nocciolata li proverei subitissimo! Buon anno Mimì

    RispondiElimina
  3. Ma che deliziaaaa
    devo "rubarti"la ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. falli anche tu Sara. Ti piaceranno.

      Elimina
  4. adoro la Nocciolata Rigoni!!! biscotti assolutamente da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io ;), è buonissima e biologica! Fai presto a preparare questi biscotti, sono fantastici!

      Elimina