domenica 15 luglio 2012

Tortilli freddi all'insalata


C'è qualcosa di meglio della pasta fredda d'estate? I piatti freddi, facili e gustosi sono un must nella mia cucina. Con questa temperatura da record direi che nessuna di noi ha il coraggio di stare davanti ai fornelli, perciò mi sono limitata a starci solo giusto il tempo di cottura per la pasta. I tortilli sono un formato di pasta molto simile alle casarecce, ma più corti. I tortilli Verrigni sono l'ideale per preparare la pasta fredda perchè rimane sempre al dente in cottura. I tortilli freddi all'insalata sono un primo fresco, freddo e leggero. Io con questa ricetta vi dò uno spunto da cui attingere la base, voi potete arricchire la ricetta con altri ingredienti che vi ritrovate a casa, più ingredienti metterete più sarà ricca e saporita la vostra pasta fredda all'insalata. I tortilli freddi all'insalata, come il riso all'insalata, possono essere preparati in anticipo. Io  ho abbondato con le dosi perchè quella che è rimasta l'ho tenuta per mangiarcela la sera. E' anche un'utile ricetta per un pranzo al sacco, fuori casa, magari per chi lavora, torna a casa la sera e non vuole mangiare sempre il solito panino. Ora vi lascio con questa ricetta e vi auguro una buona domenica.



INGREDIENTI PER 5 PERSONE:

500 gr di tortilli Verrigni
140 gr di prosciutto cotto a pezzo
190 gr di condimento di insalata sott'olio di oliva Cascina San Cassiano
2 cucchiaini di patè alle olive nere Cascina San Cassiano
2/3 pomodori maturi, sodi e belli dolci
50 gr di provola
Olio extravergine d'oliva q.b.
1 filo d'olio al tartufo bianco Magnatum club (facoltativo)
sale, pepe nero macinato Tec-Al e basilico q.b.


PROCEDIMENTO:

Mettete a sbollentare la pasta in abbondante acqua salata in ebollizione.
Scolatela al dente e passatela sotto l'acqua corrente fredda per bloccare la cottura e raffreddarla velocemente.



Mettete la pasta in un condipasta abbastanza ampio e conditela con un filo d'olio al tartufo bianco (opzionale) e un filo d'olio extravergine d'oliva. Aggiungete alla pasta il patè alle olive nere.



Mescolate fino ad aver condito tutta la pasta col patè alle olive in maniera omogenea.



Lavate il basilico e asciugatelo. Tagliate a cubetti il prosciutto cotto, la provola e i pomodori. Condite i pomodori con un pizzico di sale, un pizzico di pepe e un filo d'olio extravergine d'oliva.



Aggiungete alla pasta condita con il patè alle olive nere il condimento per insalate, il pomodoro, la provola e il prosciutto cotto. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.



Guarnite e profumate il vostro piatto di tortilli freddi all'insalata con dei ciuffetti di basilico (io ho usato la varietà di basilico greco dalle foglie davvero piccole, ma dal profumo intenso! ). Mettete in frigo per almeno mezz'ora (meglio se 1 ora così i sapori legheranno meglio) prima di servire in tavola.



Servire quindi in tavola con un ciuffetto di basilico.

19 commenti:

  1. E' molto invitante , questa pasta!!! Ciao, buona settimana..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao care buona settimana a voi ;)

      Elimina
  2. Mimì aggiudicato!...a mezzogiorno passo a pranzo da te! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mangiamo un pochettino più tardi, ma accomodati pure quando vuoi simo :)

      Elimina
  3. Interessante pasta fredda, la faccio anche io in diversi modi ma non ho mai pensato al patè di olive in mezzo. Piatto ottimo per questa stagione e sembra davvero molto buono!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si al posto della maionese che mi mancava nel frigo ho sostituito con patè di olive ed è nato così un nuovo piatto :)

      Elimina
  4. con il caldi di questi giorni la pasta fredda è un toccasana

    RispondiElimina
  5. che bello rileggerti mimì. Ottima proposta questa ricetta estiva! ho dato un occhiata anche al tuo sito di creazioni,sei bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie fra. Per le creazioni il blog è un pò indietro.. devo pubblicare le mie ultime creazioni, spero di trovare il tempo :)

      Elimina
  6. bellissimi i colori di questa pasta....e anche i sapori...notte....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie stefy. Il sapore degli ingredienti diventa tutt'uno quando la lasci riposare in frigo, il sapore fresco e i colori accesi sono due dei pregi della pasta fredda.

      Elimina
  7. Mimì ti destreggi bene in cucina sai abbinare i prodotti culinari e creare ricette meravigliose. Brava ;) continua così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh grazie! Cerco di dare il meglio.

      Elimina
    2. è un piacere farti i complimenti :)

      Elimina
  8. grazie al tuo blog diventerò cuoco :-P

    RispondiElimina
  9. Ciao Mimì, in una giornata così calda i tuoi tortilli freddi sarebbero l'ideale. Ciao ciao miss cuoca.

    RispondiElimina