domenica 29 luglio 2012

Semifreddo al cioccolato fondente



Il semifreddo o parfait è un dolce al cucchiaio servito ben freddo, tipicamente composto da una mousse ghiacciata. Per preparare il semifreddo al cioccolato fondente quindi bisogna preparare una mousse al cioccolato che verrà poi fatta ghiacciare in freezer per almeno 2 ore. Il semifreddo è meno freddo del gelato, quindi più morbido e contiene meno acqua e ghiaccio del gelato. Il semifreddo al cioccolato fondente va servito tagliato a fette. Io ho decorato il semifreddo al cioccolato fondente con zuccherini azzurri per ricreare l'effetto dei frammenti di ghiaccio brrr se non trovate questi zuccherini;potete optare per una decorazione fatta con la panna montata o frutta fresca (lamponi, mirtilli, fragoline etc...). Il semifreddo è un dessert perciò va servito dopo pasto per rinfrescarsi con un dolce che non appesantisca, ma alleggerisca il pasto.
Non mi resta quindi che augurarvi buon dessert. Alla prossima fotoricetta, ciao 



INGREDIENTI:

250 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro a temperatura ambiente
110 gr di zucchero a velo
2/3 cucchiai d'acqua
4 uova
1 pizzico di sale
zuccherini colorati o frutta fresca q.b. per decorare


PROCEDIMENTO:

Spezzettate il cioccolato e poi mettetelo in un pentolino, aggiungete 2/3 cucchiai d'acqua. Mettete il pentolino in una pentola larga e bassa riempita per metà d'acqua. Sciogliete, quindi, il cioccolato a bagnomaria a fuoco dolce mescolando molto spesso, dovete fare in modo che l'acqua di sotto non arrivi ad ebollizione.



Quando sarà ben sciolto, toglietelo dal fuoco e mescolate per farlo raffreddare, ma non del tutto (dovrete farlo raffreddare solo un pò, dovrà essere abbastanza caldo poi da sciogliere il burro).



Mettete il cioccolato fuso in una ciotola e aggiungete il burro tagliato a pezzettini.



Mescolate bene per far sciogliere il burro e amalgamare con il cioccolato fuso (mescolate fino ad ottenere l'effetto specchio/lucido).



A questo punto aggiungete gradualmente lo zucchero a velo (un pò per volta) e mescolate prima con lo sbattitore spento per non far fuoriuscire lo zucchero a velo.



Quindi amalgamate bene lo zucchero con lo sbattitore elettrico in funzione.





Separate i tuorli dagli albumi, aggiungete i tuorli, uno per volta, al composto con il cioccolato e mescolate benissimo. Dovete incorporare il primo tuorlo, prima di unire quello successivo.



Lavate e asciugate benissimo le fruste dello sbattitore elettrico. In una ciotola a sponde alte montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale (per far montare più velocemente gli albumi a neve io ho messo la ciotola con all'interno gli albumi ancora da montare in freezer per qualche minuto).



Incorporate gli albumi montati a neve al composto con il cioccolato, dovete unirli pochi per volta e mescolare solo dal basso verso l'alto in modo da non smontare il composto.





Prendete uno stampo da plumcake e foderatelo con la carta da forno bagnata e ben strizzata, dovete fare in modo che la carta da forno sbordi da tutti i lati (se utilizzate uno stampo in silicone non occorre foderarlo con carta da forno).



Versate il composto al cioccolato nello stampo per plumcake foderato con la carta da forno. Sbattete un pochino per far distribuire il composto agli angoli in maniera uniforme e poi, se occorre, livellate la superficie con un cucchiaio.



Coprite lo stampo per plumcake con un foglio d'alluminio. Mettete il semifreddo al cioccolato fondente in freezer per almeno 2 ore.



Al momento di servire sformate capovolgendo il semifreddo su un piatto da portata e poi togliete la carta da forno. Decorate a piacere con panna montata, frutta fresca o zuccherini colorati (io ho decorato il semifreddo al cioccolato fondente con zuccherini azzurri per ricreare l'effetto dei frammenti di ghiaccio brrr).






Da vicino...

18 commenti:

  1. Accidenti che buono, lo farò al più presto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene sono contentissima che lo proverai :D!!!

      Elimina
  2. Un pollice in su per questo dolce. Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Molto invitante, da copiare! Ciao, buona settimana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. copia pure, ciao e buona settimana a te ;)

      Elimina
  4. Buono e soprattutto facile da fare!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è semplicissimo, ma molto buono Ennio. Ciao

      Elimina
  5. con il caldo di questi giorni un semifreddo è proprio quello che ci vuole...ottima idea e soprattutto golosa.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si sono d'accordo con questo caldo ci voleva e poi volevo preparare un dolce senza l'uso del forno!!

      Elimina
  6. ѕιмρℓє мαη30 luglio 2012 11:55

    Quante cose buonissime sai fare, brava Mimì.

    RispondiElimina
  7. CIAO al posto dllo zucchero avelo posso usare quello normale?

    RispondiElimina
  8. si puoi, ma usa quello della eridania a grana fine, altrimenti si sentiranno i granelli di zucchero.

    RispondiElimina