venerdì 28 ottobre 2011

Riso arrosto


Finalmente riesco a trovare un attimo di tempo per postarvi una ricetta, scusatemi per l'assenza ma faccio fatica a ritagliare del tempo per dedicarlo al blog. Per farmi perdonare ho preparato una ricetta squisita che vi piacerà sicuramente, si tratta del riso arrosto, una delle mie ricette preferite. Il riso arrosto viene preparato come un normale riso dove però vengono aggiunti vari ingredienti che messi insieme combinano un sapore delizioso e per creare l'effetto arrosto viene messo il riso in una teglia da forno quadrata, coperto con delle fette di sottiletta e infornato in forno caldo messo alla massima temperatura per 2 minuti circa o fino a quando la sottiletta non si sarà completamente sciolta. Il riso arrosto è così pronto per essere tagliato a quadrotti e servito in tavola immediatamente. A casa mia è stato un vero successo, vi consiglio di provarlo è buonissimo.




INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

350 gr di riso carnaroli
200 gr di salsiccia saporita fresca (quella dolce insaporita con prezzemolo)
100 gr di pomodori pelati
100 gr di piselli finissimi
20 gr di funghi freschi o congelati
6 sottilette light
1 litro e mezzo circa di brodo di dado
40 gr di burro (o margarina)
mezza cipolla bionda
sale e pepe nero q.b.


PROCEDIMENTO:

Tenete i funghi affettati a bagno in acqua tiepida per 30 minuti.


In un pentolino portate un pò d'acqua in ebollizione, quindi buttateci i piselli e lasciateli bollire per 5 minuti circa. Scolateli e passateli sotto l'acqua fredda corrente e metteteli da parte ben scolati dall'acqua.


In un'ampia casseruola fate fondere la margarina. Aggiungete la cipolla tritata e fatela imbiondire.


Una volta che la cipolla si sarà imbiondita (mantenete il fuoco a fiamma moderata e fate attenzione a non bruciare la cipolla) aggiungete la salsiccia privata della pelle e sbriciolata con le mani, i piselli sbollentati ed in funghi.


Lasciate rosolare tutto per qualche minuto, unite i pomodori pelati ed un pizzico di sale e pepe.


Diluite con un mestolo di brodo e lasciate cuocere per 20 minuti circa mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.


Aggiungete altro brodo man mano che evapora.


Versate nella casseruola il riso


e lasciate cuocere diluendo poco alla volta con il brodo e girando piuttosto spesso per evitare che il riso attacchi al fondo della casseruola.


Togliete dal fuoco il riso abbastanza al dente perchè continuerà la sua cottura in forno.


Versate il riso in una pirofila e stendetelo con un cucchiaio livellando la superficie del riso.


Coprite il riso con le sottilette.


Passate al forno caldo per 2 minuti (giusto il tempo per permettere alle fette di sottiletta di fondere e formare una crosticina dorata).


Tagliate il riso arrosto a quadrotti.


Servite in tavola.


20 commenti:

  1. ti sei fatta perdonare egreggiamente.. complimenti...

    RispondiElimina
  2. Ma come lo hai presentato bene....posso assaggiare? ciao e buona serata

    RispondiElimina
  3. ma quante ne sai.....un bacio.

    RispondiElimina
  4. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  5. x simo: posso dire di no a te?! Certo che no, prendi pure :)

    x fabiola: troppe poche :D

    x federica: :-* un bacio e un abbraccio forte forte a te.

    x dolci ricette: se riesco a ideare un dolce con molto piacere, grazie del tuo invito.

    RispondiElimina
  6. E' molto gustoso messo poi in forno con quelle sottilette!!! baci e buona serata :-)

    RispondiElimina
  7. chissà che buono! un'ottima alternativa! ciaoooo

    RispondiElimina
  8. Noi allunghiamo il cucchiaio per assaggiare, possiamo? Ha un aspetto fantastico, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. x claudia: le sottilette sono il pezzo forte io adoro tutto ciò che fila :)

    x serena: molto buono ;)

    x alda e mariella: :)) certo non fate complimenti :)

    RispondiElimina
  10. ..mi incuriosisce tanto questo riso arrosto! Deve essere delizioso!

    Buona serata!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  11. che bello questo piatto ricco e saporito!Brava Mimì!

    RispondiElimina
  12. ma che buono...veramente invitante per me che adoro il riso!!!

    RispondiElimina
  13. x francesca: buonissimo è tra i miei preferiti :)

    x francy: grazie.

    x delizia divina: anche a me piace, ma è soprattutto in questo periodo che lo preparo preferibilmente.

    RispondiElimina
  14. MA CHE BELLA RICETTA,QUA BISOGNA COPIARE!!!!!!BUONA SETTIMANA!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. mi piace un buon metodo per portarlo in tavola in una cena senza doverlo preparare all'ultimo minuto

    RispondiElimina
  16. E' deciso oggi passo a pranzo da te..............

    RispondiElimina
  17. Che buono deve essere questo riso
    ciao

    RispondiElimina
  18. x mari e fiorella: via libera cara, se la provi mi fa piacere :)

    x gunther: se lo lasci raffreddare è anche meglio.. rimane compatto quando lo tagli a quadrotti!!!

    x stefy: stefy che bello vieni vieni :)

    x stefania: vai tranquilla viene buonissimo.

    RispondiElimina