sabato 1 ottobre 2011

Pappardelle con yogurt, scalogno e pomodori


Oggi vi lascio la ricetta per preparare un primo piatto light, le pappardelle con yogurt, scalogno e pomodori. Per prepararle occorrono pochi passaggi, basta soffriggere leggermente lo scalogno in poco olio, aggiungere lo yogurt bianco magro, insaporire con il formaggio grattugiato e l'erba cipollina e pepe e servire le pappardelle condite con questo semplice condimento e guarnire il piatto con dei pomodorini passati sotto il grill del forno. La ricetta originale prevedeva 400 gr di cipollotti, siccome non vado matta per la cipolla, ho sostituito i cipollotti con lo scalogno che ha un sapore decisamente migliore e soprattutto è inodore. Per questa ricetta potete utilizzare sia le pappardelle che i maltagliati. Se poi volete ottenere delle pappardelle ancora più saporite potete utilizzare la panna da cucina al posto dello yogurt magro.




Tempi di preparazione: 15 minuti
Tempi di cottura: 20 minuti
Difficoltà: facile



INGREDIENTI per 5 persone:

500 gr di pappardelle
200 gr di pomodorini ciliegia
2 vasetti di yogurt bianco magro
30 gr di formaggio grana grattugiato
1 scalogno
3 fili d'erba cipollina fresca o 4 cucchiaini di erba cipollina secca
1 cucchiaino di origano secco tritato
3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
sale e pepe


PROCEDIMENTO:

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, strizzateli leggermente per eliminare i semi e sistemateli su una placca foderata con carta da forno; cospargeteli con un pizzico di sale, l'origano, metà del formaggio grana grattugiato e 2 cucchiai d'olio.


Passate i pomodorini per qualche minuto sotto il grill del forno, finchè saranno leggermente gratinati.


Togliete l'involucro esterno allo scalogno e su di un tagliere affettatelo sottile*.


Mettete lo scalogno affettato in una padella con l'olio rimasto a stufare per 1 o 2  minuti a fuoco molto basso.


Aggiungere i vasetti di yogurt e il rimanente formaggio grana grattugiato.


Salate, tritate l'erba cipollina e aggiungetela allo yogurt. Mescolate il condimento con un cucchiaio di legno. Togliete la padella con il condimento dal fuoco e tenete in caldo con un coperchio.


Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, versatela nella padella con il condimento e fatela insaporire sulla fiamma accesa per qualche istante. Pepate a piacere.


Distribuite la pasta nei piatti e completate con i pomodorini ciliegia gratinati.


* Per non versare troppe lacrime mentre affettate lo scalogno tenetelo in freezer per una decina di minuti.

13 commenti:

  1. ma che meraviglia, ho già pranzato, ma mi hai fatto venire fame ancora...

    RispondiElimina
  2. sono contenta ti sia piaciuto, è un primo molto leggero...

    RispondiElimina
  3. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  4. Mimì devi davvero essere bravissima in cucina per realizzare piatti così. :D

    RispondiElimina
  5. buono questo primo piatto bello cremoso!

    RispondiElimina
  6. Ma guarda che bella novità, davvero una ricetta originalissima, ogni tanto mangiare un pò light ci vorrebbe proprio, invece di essere sempre ghiottone come me....baci bella Mimì, buona settimana!!!

    RispondiElimina
  7. Sembrano ottime... mi ci piace lo yogurt.. baci e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  8. x px: non sono ai livelli di bravura che vorrei, ma piano piano...

    x delizia divina: per ottenerlo ancora più cremoso si deve adoperare la panna da cucina al posto dello yogurt ;)

    x malù: malù io non sono a dieta, ma ultimamente ho voglia di cucinare leggero e devo dire che ogni tanto ci vuole.. soprattutto ora che a giorni ripartirò con le ricette di dolci che da un pò di tempo avevo abbandonato :(

    x claudia: sono molto buone, i pomodorini passati sotto il grill del forno prendono il gusto dei pomodorini secchi.

    RispondiElimina
  9. BUONISSIME,LE COPIO PER CENA!!!!!BUON W.E.!!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Mimì, che piatto invitante e dai colori entusiasmanti
    bacino e buon w.e.

    RispondiElimina
  11. x mari e fiorella: fai pure, buon week :-*

    x simo: ciao simo buon weekend :)

    RispondiElimina
  12. che buone con lo yogurt!! belle proprio! tiho trovata per caso e.. beh, miunisco subito!ciao cara.. a presto! se ti va, vieni a sbirciare da me.. :-) ghiottodisalute.blogspot.com
    Luisa

    RispondiElimina
  13. buone e leggere...grazie dell'invito Luisa vengo subito :)

    RispondiElimina