lunedì 5 settembre 2011

Zuppa di fagioli borlotti e cereali misti con funghi porcini


Con l'arrivo di settembre avete notato che è arrivata un'aria calda-umida?!... insopportabile. Qua in campagna, riusciamo a scampare un pò dal caldo riparandoci sotto il fresco dei gelsi e degli uliveti, la nostra salvezza. Adesso che è arrivato settembre purtroppo le vacanze ormai stanno terminando e la maggior parte di voi sarete già rientrati da un pò a malincuore a casa dalle vacanze... Per risollevarvi un pò l'umore che ne dite di gustarvi questa zuppa che richiama un pò i colori caldi autunnali di settembre?





INGREDIENTI:

300 gr di fagioli borlotti secchi
105 gr di misto di legumi e cereali secchi
30 gr di funghi porcini secchi
1 confezione (200 ml) di panna da cucina ai funghi porcini
1 cucchiaino di dado granulare di pollo
1 gambo di sedano
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
sale q.b.



PROCEDIMENTO:

Mettere in ammollo i fagioli borlotti secchi per 12 ore (ad esempio, dalle 21:00 alle 09:00). Una volta trascorse le 12 ore circa (non occorre tenere in ammollo i cereali e i legumi misti), scolate e sciacquate i fagioli sotto l'acqua corrente.


Mettere a bagno i funghi porcini secchi in una pentola con acqua riscaldata (ma non bollente) per 2 ore. Coprire con un coperchio per mantenere il calore.


Quando saranno passate le 2 ore, scolare ed eliminare eventuali residui di terriccio (vi consiglio quando andate a scolarli di non scolarli versandoli in uno scolapasta, ma di prenderli direttamente dall'acqua con una schiumarola, questo perchè il terriccio che si sarà depositato in fondo alla pentola non si depositi nuovamente sui funghi); strizzare con le mani i funghi.


In una capiente pentola di terracotta mettete insieme 1,5 l circa d'acqua a temperatura ambiente (questo significa che non dovete scaldare l'acqua prima), i fagioli e i cereali misti sciacquati sotto l'acqua corrente. Coprite la pentola di terracotta con un coperchio. Quindi, portate ad ebollizione sul fornello piccolo a fiamma bassa.


Una volta raggiunta l'ebollizione, aggiungere un cucchiaio di dado granulare di pollo. Quindi, coprite nuovamente con il coperchio e continuate la cottura per circa 65-70 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A cottura quasi ultimata aggiungere il sedano tagliato a cubetti (io ho usato sedano congelato già tagliato, qui trovate il procedimento di come congelare il sedano).


Aggiungere anche i funghi ben strizzati dalla loro acqua d'ammollo.


A fine cottura, spegnere e amalgamare il tutto con la panna ai funghi porcini, profumate con il prezzemolo tritato e assaggiate per regolare di sale.


Ecco la vostra zuppa di fagioli borlotti e funghi porcini secchi pronta.


Impiattare e servire guarnendo con un ciuffetto di prezzemolo fresco.


10 commenti:

  1. wow che zuppa golosa e buona questa la voglio fare perche amo i fagioli e adoro i porcini...
    bravissima mimì..
    lia

    RispondiElimina
  2. ѕιмρℓє мαη5 settembre 2011 21:50

    ^^ che piatto ^^
    non amo molto i fagioli, ma vado matto per i porcini, lo dovrò provare senz'altro perchè immagino che i fagioli sapranno di porcini.

    RispondiElimina
  3. Ma che bella zuppa....lo sai no, che io amo i porcini in tutte le salse e in tutte le zuppe....appena rinfresca la faccio, ti faccio sapere, ciao bellissima Mimì!

    RispondiElimina
  4. Mimì, con l'autunno che si avvicina sempre più sarà un piatto molto gradevole
    ciao

    RispondiElimina
  5. Io le zuppe le adoro.. in inverno scaldano così tanto!!!! ottima la tua! baci .-)

    RispondiElimina
  6. x lia: provala è semplicissima da fare ed è ottima con dei crostini ;)

    x simple man: esatto. I porcini hanno un sapore molto accentuato... dovrebbe piacerti.

    x malù: si lo so ;). Eh si, quando fa un pò più freschetto provala!

    x simo: si io adoro preparare le zuppe quando fa freddo, ahimè ancora il caldo è insopportabile e non riesco a mettermi tra i fornelli a sperimentare :(.

    x claudia: anch'io le adoro, mi piacciono belle calde con dei crostini di pane sopra.

    x deborah: ;).

    RispondiElimina
  7. suggerisco con dei bei crostini di pane all'aglio e origano ;)

    RispondiElimina
  8. ѕιмρℓє мαη9 settembre 2011 22:09

    invece di suggerirci dei crostini, ci potresti invitare tutti a casa tua :-)

    RispondiElimina