venerdì 8 luglio 2011

Riso al tofu e olive verdi


Eccomi qui, dopo tanto... lo so che sono scomparsa, però sono stata occupata tutto il tempo dallo studio, ma mi farò perdonare.. in questi giorni posterò tantissime ricette nuove che aspettano solo di essere pubblicate sul mio blog. Questa mattina ho dato gli esami orali, eh si come vi avevo già avvertiti in questi 2 mesi sono stata in fase d'esame.. beh l'esame scritto è andato meglio di quanto mi aspettassi e credo d'essere andata bene anche questa mattina, non mi resta che aspettare i risultati. Adesso che mi sono finalmente tolta il peso degli esami posso dedicarmi nuovamente a voi e rilassarmi in cucina, quale miglior modo per dimenticare lo stress che ho sopportato in questi mesi. Iniziamo quindi con questo risotto. Tempo fa ho ricevuto una richiesta da una ragazza che mi chiedeva una rivisitazione di una ricetta etnica. Questo risotto l'ho preparato utilizzando degli ingredienti etnici, ma che si trovano facilmente in commercio, un pò più difficile è trovare il formaggio di soia, comunque potreste provare a cercare negli ipermercati. E' un piatto estivo, quindi ottimo da preparare in vista del ciclone di caldo che dovrebbe arrivare.



INGREDIENTI PER 5 PERSONE:

500 gr di riso semifino
60 gr di olive verdi denocciolate
100 gr di tofu alla piastra BioAppetì
1 pomodoro maturo
1 cucchiaino di curry
1 peperoncino rosso secco
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiai di salsa di soia
sale




PROCEDIMENTO:

Lessate in abbondante acqua salata il riso semifino.
Intanto, tagliare le olive a rondelle e il tofu a cubetti. Tagliate il pomodoro a pezzi ed eliminate i semini.


In una wok abbastanza ampia, versare l'olio, il riso lessato, le olive a rondelle, il peperoncino, il curry, il tofu a cubetti e il pomodoro a pezzi.


Fate insaporire qualche minuto e aggiungete la salsa di soia e lasciate insaporire per un altro istante.


Quindi, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare il riso con tofu e olive verdi per un paio di minuti, in questo modo date modo al riso di insaporirsi.


Quindi impiattate e servite.


16 commenti:

  1. Quanto ne ho mangiato quando ero a dieta di tofu!

    RispondiElimina
  2. che primo piatto appetitoso, certo che sai sempre come regalarci piacere al palato
    ciao e a presto

    RispondiElimina
  3. Mimììììì e si che ci sei mancata con tutte le tue ricettine buone!!! ma lo studio è lo studio!

    RispondiElimina
  4. ben tornata ^__^
    e complimenti per questo riso interessante... davvero da provare
    lia

    RispondiElimina
  5. x pentole di cristallo: a dieta tofu? Come mai colesterolo alto?

    x simo: grazie Simo, sei dolcissima.

    x titty: :) sono contenta d'esserti mancata :D

    x lia: grazie cara, il riso è buono ed è un ottimo riso insalata.

    RispondiElimina
  6. Ciao Mimi, siamo felici di rileggerti e di assaggiare i tuoi gustosi piatti, come questa interessante ricetta! Complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. ciao care è bello risentirvi anche voi mi siete mancate :)

    RispondiElimina
  8. in bocca al lupo per l'esito e baci..

    RispondiElimina
  9. Se passi nel mio blog troverai nella sidebar un premio denominato ASPASSOCONBLUE" mi farebbe piacere che tu lo prelevassi
    ciao Mimì e grazie

    RispondiElimina
  10. Che bel piatto estivo!
    In bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  11. che bella ricetta con il riso che io adoro...

    RispondiElimina
  12. x fabiola: fabiola credo sia andata molto bene, dopo tanto studio spero di cogliere i frutti.

    x simo: un premio? Che bello arrivoooooh!!

    x cristina: ;) buono

    x d: è un risotto molto buono, se adori il riso potresti visitare la categoria che trovi in alto a sinistra Riso e risotti, troverai molte ricette di riso lì.

    RispondiElimina
  13. Ciao Mimì!!! Bentornata!!! Mi sei mancata, però avevi i tuoi buoni motivi, sono contenta che l'esame sia andato bene, ma non avevo dubbi, la ricettina è molto interessante, un grande abbraccio....

    RispondiElimina
  14. Ciao Mimi! sono felicissima di averti scoperto! ho letto il post in cui parli su di te e ti posso capire benissimo, anch'io ho iniziato come te a cucinare quando ero alla ragioneria e sono partita da zero. Vedere che altre ragazze giovani che hanno la passione della cucina e fanno anche belle ed interessanti ricette è una cos molto bella (parlo da donna matura ma sono solo poco più grande di te). Da oggi diventerò una tua sostenitrice!!

    RispondiElimina
  15. davvero? Sai non riesco mai a trovare ragazze che alla mia età hanno questa mia stessa passione. Ti aggiungo alla mia lista blogroll così posso seguirti nel tuo blog.

    RispondiElimina
  16. x malù: sono contenta, anch'io ho sentito la tua mancanza, in questi giorni vi pensavo spesso :)

    RispondiElimina