domenica 1 maggio 2011

Minestrone alla milanese






Con queste piovose giornate che ci sono nonostante siamo a maggio mi è venuta voglia di minestrone caldo. Così la sera prima ho messo in ammollo i fagioli borlotti secchi Melandri Gaudenzio e il mattino seguente mi sono rimboccata le maniche e ho preparato questo minestrone alla milanese. Il minestrone alla milanese è un piatto tipico della tradizione lombarda, brodoso e a base di verdure. Esistono due varianti di questo piatto. Nella variante invernale vengono aggiunte agli ingredienti tradizionali delle cotenne tagliate a listarelle e del guanciale a piccoli cubetti, mentre in quella estiva non viene utilizzato il lardo e il minestrone viene servito freddo. Io ho preferito tralasciare la cotenna e servire il risotto caldo. Se decidete di prepararlo fatemi sapere che ne pensate. Devo dire che a casa mia è stato molto apprezzato.



Tempi
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 2 ore circa
Difficoltà: 2



INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

100 gr di pancetta magra a cubetti
2 costole di sedano a cubetti
1 spicchio d'aglio
1 cipolla rossa piccola
1 mazzetto di prezzemolo fresco
2 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
1 patata
2 carote
2 zucchine piccole
3 pomodori ciliegia freschi (o 3-4 pelati in scatola spezzettati)
150 gr di fagioli borlotti secchi Melandri Gaudenzio
100 gr di piselli freschi
qualche foglia di cavolo verza
150 gr di riso fino S. Andrea Margara
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b.


PROCEDIMENTO:

In una terrina mettete in ammollo i fagioli ricoprendoli d'acqua fredda per 6 ore (io li ho messi a bagno la sera e li ho cotti la mattina seguente).



Preparate un trito con prezzemolo, la cipolla rossa, le foglie di salvia, lo spicchio d'aglio e le foglie del rosmarino.



Tritate gli aromi con la mezzaluna.



Tagliate a tocchetti la patata mondata, i pomodorini,
le carote e le zucchine mondate.



In una capiente pentola di terracotta mettete la pancetta tagliata a cubetti, il sedano tagliato a cubetti, il trito di aglio, cipolla, prezzemolo, salvia e rosmarino, la patata, le carote e le zucchine mondate e tagliate a fette (o dadi) e i pomodorini.



Scolate i fagioli e sciacquateli. Quindi, aggiungete i fagioli scolati nella pentola di terracotta. Ricoprite con 2 l di acqua bollente e fate cuocere lentamente, con il coperchio, per 1 ora e un quarto.



Nel frattempo, lavate le foglie di cavolo verza e tagliatele a listarelle di 2 cm (eliminando il torsolo).



Mondate i piselli freschi.



Passata 1 ora e un quarto, unite i piselli e il cavolo verza e calcolate altri 20-30 minuti di cottura.



Passati 30 minuti di cottura, aggiungete il riso. Il minestrone sarà pronto dopo 15-20 minuti.



Assaggiate per regolare il sale, insaporite a piacere con il pepe. Togliete dal fuoco.



Servite il minestrone alla milanese nei piatti spolverando con il prezzemolo fresco tritato e offrendo a parte il parmigiano.





piatto Linea Montefeltro Laboratorio Pesaro

9 commenti:

  1. Questo minestrone è curatissimo..brava!Buona serata..

    RispondiElimina
  2. wow mi hai risuscitato le papille gustative con questo interessante e buonissimo minestrone i miei complimenti mimì ..
    baci da lia

    RispondiElimina
  3. Che buon minestrone hai preparato, Mimi', complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. x la magica zucca: ehi ciao sono felice ti piaccia :D

    x lia: ciao cara eh sì era questo il mio intento..ce l'ho fatta :p

    x alda e mariella: Grassie carissime, vi assicuro che mi veniva da piangere quando l'ho finito! Perchè? Avrei voluto fare bis :)

    RispondiElimina
  5. Mi piace il minestrone d'inverno lo faccio almeno 2 volte alla settimana e d'estate mi piace freddo, insomma lo faccio sempre ,ma cosi ricco no...lo proverò...Ciao

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo questa versione di minestrone con il riso! Davvero interessante,brava Mimì!

    RispondiElimina
  7. ciao mimì
    ti rispondo qui ..
    si il bimby cuoce anche a vapore lo sto usando e sono sempre più convinta della spesa (diciamo eccessiva) che ho fatto il cibo e integro dei suoi sapori e salutare perche cuoce ma non frigge... e tutto un altro sapore ....
    un abbraccio da lia

    RispondiElimina
  8. Non sono un'amante del minestrone, ma il tuo sembra davvero buono!

    RispondiElimina
  9. x sognando dolcezze: bene provalo e fammi sapere :D

    x fra: grazie cara.

    x lia: anche mia mamma ha il bimby, ma non l'ho mai usato per cuocere, prima o poi lo proverò :)

    x cristina: si ti assicuro è molto buono.

    RispondiElimina