lunedì 25 aprile 2011

Crostata di ricotta e marmellata di limoni









Eccovi una nuova ricetta di una crostata alla ricotta e marmellata di limoni... profumatissima!!! Se avete voglia di un dolce profumato e leggero questa crostata fa al caso vostro.



INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:

1 uovo
250 gr di farina 00
120 gr di zucchero
120 gr di burro
1 pizzico di sale
la buccia grattugiata di un'arancia biologica

Per il ripieno:

1 uovo
250 gr: di ricotta
marmellata di limoni Rigoni di Asiago


PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate la pasta frolla all'arancia.
In una terrina mettete la farina e formate una buca. All'interno della buca inserite il burro tagliato a cubetti ammorbidito (per ammorbidire il burro non dovete far altro che toglierlo dal frigo mezz'ora prima del suo utilizzo), lo zucchero, il pizzico di sale e la buccia grattugiata di un'arancia biologica.



Lavorate con le mani l'impasto che risulterà granuloso (consistenza del pangrattato). Aggiungere all'impasto granuloso l'uovo.



Lavorare gli ingredienti per un pò all'interno della ciotola e non appena l'impasto comincia ad amalgamarsi continuate ad impastare su di un ripiano infarinato. Impastate velocemente l'impasto fin quando sarà diventato compatto e non appiccicoso. Con l'impasto formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciate riposare così l'impasto in frigo per un'ora.



Distendere la pasta frolla con il mattarello (lasciatene un poco per decorare la crostata) su di un foglio di carta da forno (io ho ritagliato la carta forno prendendo le misure con lo stampo per crostata e lasciando qualche centimetro per i bordi, in questo modo mi sono regolata in base allo stampo quanto stendere la pasta frolla).



In una ciotola lavorate la ricotta con 3 cucchiai di marmellata



e aggiungete il tuorlo dell'uovo.



Amalgamarlo alla ricotta con una forchetta.



A parte, montate a neve l’albume e unirlo delicatamente all’impasto.





Mettete la pasta frolla stesa nello stampo e spalmateci sopra un velo di marmellata



e sopra lo strato di marmellata versate il composto di ricotta.



A questo punto arrotolate i bordi all'interno per formare dei bordi alti.



Con la frolla avanzata fare delle striscioline o delle piccole guarnizioni con i tagliabiscotti per decorare la crostata.





Infornate a forno già caldo a 170° per 20-25 minuti o fino a che non è leggermente dorata. Toglietela dal forno, fatela raffreddare e poi toglietela delicatamente dallo stampo, cospargerla di zucchero a velo e la crostata è pronta.



11 commenti:

  1. Davvero deliziosa,buona Pasquetta!!!!!!

    RispondiElimina
  2. il profumo è intenso, l'aspetto bellissimo ma ti prego non tentarmi! ciao

    RispondiElimina
  3. DEve essere buonissima questa torta!! Slurp slurp!!

    RispondiElimina
  4. x mari e fiorella: grassie :-*

    x sofia: lo faccio apposta :p

    x bonbons: buonissima..la marmellata di limoni le dona un profumo irresistibile :)

    RispondiElimina
  5. io adoro le crostate e questa, così leggera e profumata è tra mie preferite! Deliziosa!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  6. sono contenta ti piaccia così tanto ;). A presto!

    RispondiElimina
  7. Questa ricetta di crostata ci piace davvero molto, anche perchè adoriamo la marmellata di limoni, bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. anche a me piace tanto la marmellata di limoni, si adopera tantissimo in cucina ;)

    RispondiElimina
  9. Bella idea mescolare la ricotta con la marmellata, sei un genio, un bacio Mimì!!!

    RispondiElimina
  10. nnnmmmmmnmnmnmnmnmmnmnmnmnmnmmnmmnmnmnmnmmnmnmnmnmmnmnmnmnmmnmnmnmnmmnmnmnmmnmnmmnmnmnmmnmnnmmnmmnmmnmnmnmmnmnmmnmnmnmnmbgmbgmnmmnmnmnmmnmmnmnmmnmnmnmnmmnmnmnmbnmbnvmvnvmvnvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnmvnhttp://clp8uq.bay.livefilestore.com/y1pnIBF4wy_3ze5sNQ6IkP93gnOmS9-T0usAQmFAMNDRgu2Z-Qjz7zDoRX0TxnOvj71P9iNsJ1QvjMmtZJmkGUWlA/22.gifmvnvmvnmnvnvnvnmvnvnmv

    RispondiElimina