sabato 5 febbraio 2011

Involtini di primavera





Gli involtini primavera sono uno dei piatti più famosi della cucina cinese. Gli involtini primavera sono degli involtini fatti con una sfoglia di carta di riso o pasta wonton ripieni di diverse verdure e poi fritti. Ne esistono numerose versioni e varianti; sono davvero buoni, è la terza volta che li preparo, ma a casa chiedono sempre il bis. Con questa ricetta degli involtini di primavera realizzerete degli involtini uguali a quelli che si mangiano nei ristoranti cinesi. Io ho raddoppiato le dosi di questa ricetta, se voi volete fare solo 12 involtini dimezzate le dosi per la pasta wonton o pasta per involtini.



INGREDIENTI PER 12 INVOLTINI PRIMAVERA:

12 fogli di pasta per involtini cinesi
2 carote
1 costa di sedano
1 pezzetto di cipolla bianca
3 foglie di verza
100 gr di germogli di soia
sale

olio di semi per friggere

PROCEDIMENTO:

Pulire, lavare e tagliare le verdure a listarelle sottilissime.



In una wok far imbiondire la cipolla in un paio di cucchiai di olio di semi, aggiungere a cascata il sedano e le carote e infine i germogli di soia e la verza.




Salare, aggiungere 1 tazzina d’acqua, coprire con un coperchio e lasciar appassire le verdure per una decina di minuti.



Una volta pronte le verdure, togliere il coperchio e lasciar asciugare l’acqua.



Quando le verdure saranno completamente raffreddate, disporre la pasta per wonton su una spianatoia cosparsa di farina e versare una cucchiaiata di ripieno per gli involtini al centro della sfoglia.



Prima di chiudere gli involtini inumidite leggermente tutti i lati della sfoglia con le dita bagnate.



Il procedimento per chiudere gli involtini primavera è facilissimo:
1.Arrotolate la punta della pasta verso l’alto
2.Chiudete gli angoli laterali
3.Arrotolate l’involtino su se stesso
4.Richiudere la punta spennellando con un pò d’acqua



Disporre gli involtini primavera su di un vassoio cosparso di farina e metterli in frigo per circa 10 minuti.



Scaldate l’olio di semi in una wok o in una pentola dai bordi alti e friggete gli involtini primavera un paio minuti per lato o finchè non saranno dorati.Scolateli su della carta assorbente e teneteli in caldo mentre friggete gli altri.



Trasferite gli involtini primavera su un piatto da portata e serviteli con salse a piacere, io ho usato la salsa di soia e la salsa agrodolce.



Ecco un particolare dell’interno dell’involtino primavera.

14 commenti:

  1. mai assaggiati, sei stata molto brava, baci....

    RispondiElimina
  2. grazie cara Fabiola, t'assicuro ti piaceranno.

    RispondiElimina
  3. Ottima ricetta e ottima spiegazione! Brava Mimi'!
    Buona domenica da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  4. a quest'ora l'appetito si fa sentire! ummm

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia!! complimentissimi

    RispondiElimina
  6. Sei stata davvero precisa nei passaggi... Io e il mio ragazzo amiamo gli involtini primavera.... :) Io non li ho mai fatti, ma prima o poi dovrò tentare anche quest'impresa...Bravissima davvero....

    RispondiElimina
  7. x alda e mariella: grazie care :D. Ci ho messo il massimo impegno!

    x simo: :)) simo non dirlo a me..

    x pasticciona: grazie ;)

    x gegè: si provali gegè c'è una grande soddisfazione a mangiarli fatti da sè.

    RispondiElimina
  8. davvero curiosi questi involtini sarà che no li ho mai provati.
    A presto.

    RispondiElimina
  9. si trovano in tutti i ristoranti cinesi, ma sono adattabili anche ai nostri palati ;).

    RispondiElimina
  10. Ciao Mimì!
    ma lo sai che pur lavorando nel quartiere cinese di Milano, pur apprezzando la cucina cinese non ho mai provato a fare gli involtini pLimaveLa..eppure gli adoro!
    Poi da come hai spiegato la ricetta sembrano pure semplici da fare, invogliano proprio...altro che dimezzare le dosi!
    Secondo te una volta farciti si possono congelare da crudi e friggerli in un secondo momento?

    RispondiElimina
  11. si, si può anche se se si è in tanti questi involtini si volatilizzano in un baleno, provali, vedrai ti piacerà farli ;).

    RispondiElimina
  12. ....Io non sono amante della cucina cinese....ma ti confesso che i tuoi involtini primavera li assaggerei volentieri.....ti mando un bacino la stefy

    RispondiElimina
  13. mimi é il tuo nome?

    RispondiElimina