domenica 20 giugno 2010

Focaccia con le zucchine



Io per per l'impasto della focaccia utilizzo lo stesso impasto che uso per fare il pane. Risulterà una palla dura mentre impastate, però a me piace questo impasto in quanto la focaccia viene nè troppo alta, nè troppo bassa e una volta fuori dal forno la focaccia viene bella dorata. Quando stendete l'impasto nella teglia mettete abbastanza olio altrimenti non si stenderà sulla placca da forno, abbiate molta pazienza ungendo d'olio e stendendo per bene l'impasto verso l'esterno, alla fine si stenderà.




TEMPI

PREPARAZIONE: 20 minuti
LIEVITAZIONE: 1 ora e 30 minuti
COTTURA: 25 minuti
DIFFICOLTA’: 2

INGREDIENTI per 1 focaccia di 30x40 cm:

20 gr di lievito di birra fresco
200 ml di acqua tiepida
500 gr di farina 00
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di sale
125 ml di olio extravergine d’oliva
1 kg circa di zucchine

PROCEDIMENTO:

Preparate il lievito in una piccola ciotola. Mettete il lievito sbriciolato con le dita nella ciotola. Aggiungete lo zucchero e metà acqua tiepida (riscaldate l’acqua in un pentolino o scalda latte giusto il tempo che si riscaldi un poco, mi raccomando tiepida, non bollente altrimenti il lievito non funzionerà). Mescolate con una forchetta fino a sciogliere tutto il lievito. Lasciate riposare per 10 minuti. Quando sarà pronta assomiglierà ad una crema. Mescolate ancora prima di procedere ad impastare.



Preparate l’impasto in una terrina capiente mescolate la farina con il sale. Adesso formate una concavità al centro della farina per potere inserire all’interno gli ingredienti. Quindi, al centro della farina aggiungete il lievito preparato prima, 2 cucchiai d’olio e l’acqua tiepida rimanente (riscaldatela come spiegato prima).



Utilizzate un cucchiaio di legno per mescolare il composto.



Continuate a mescolare fino a quando la farina sarà stata completamente assorbita.



L’impasto sarà una palla ruvida e grezza sul fondo della ciotola. Infarinate una superficie di lavoro, preferibilmente di legno, ma va bene anche di marmo. Utilizzate una spatola o le vostre mani per trasferire l’impasto sulla superficie da lavoro.



Con le dita premete l’impasto per dargli la forma di una palla compatta.



Premete l’impasto con le nocche per stenderlo un po’.



Prendete il lembo finale della pasta e piegatelo verso di voi.



Poi premetela di nuovo con il palmo della mano. Flettendo con il polso piegatela di nuovo verso di voi e fatele fare un quarto di giro (cioè fare questi movimenti per tutti i lati della palla d’impasto), poi premetela di nuovo. Ripetete questi movimenti, delicatamente e con il tocco il più leggero possibile, per 8-10 minuti. Quando l’impasto risulta consistente e non si attacca alle dita o alla superficie di lavoro, solleva telo e poi fatelo sbattere sul ripiano di lavoro un paio di volte. Queste azioni sono importanti da fare perché servono a far sviluppare il glutine della farina. Quando sarà pronto l’impasto dovrà risultare liscio ed elastico.



Quando la pasta sarà pronta, mettetela in una terrina e copritela con un canovaccio. Lasciate lievitare per circa 1 ora e 30 minuti.



Trascorso il tempo di lievitazione rovesciate l’impasto sul tavolo leggermente infarinato e lavoratelo per qualche minuto. Trasferite l’impasto in una teglia ben unta di 30x40 cm e, con le mani, distribuitela in modo uniforme fino a uno spessore di 1 cm. Bucherellate con la forchetta la superficie in più punti e lasciate riposare ancora.



Intanto, affettate le zucchine sottilissime.



Piastratele (io le ho piastrate in una padella antiaderente con un filo d’olio, non friggetele!). Distribuite le zucchine su tutta la superficie della focaccia e irrorate con l’olio rimasto.



Mettete in forno a 200° per circa 25-30 minuti.



Tagliate a quadrotti e servite in un vassoio da portata.



Eccone un pezzo :)

6 commenti:

  1. Ciao Mimì, che acquolina questa focaccia! Complimenti per il tuo blog, a presto..
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Grazie per i complimenti Carmen :) Si in effetti, questa focaccia è molto croccante e arricchita con le focacce non ti dico.

    RispondiElimina
  3. BUONA LA TUA FOCACCIA.....CON LE ZUCCHINE NON L'HO MAI MANGIATA......BACI STEFY

    RispondiElimina
  4. si buonissima con le zucchine ;)
    ti consiglio di provarla.

    RispondiElimina
  5. Ne mangerei volentieri un pezzetto, sembra gustosissima!

    RispondiElimina
  6. Ciao erotarimma.... si è gustosissima, si può fare anche nella versione con le melanzane grigliate, anche se questa alle zucchine è sicuramente più leggera.

    RispondiElimina